Il progetto

DSC_0279

Il progetto potrebbe essere suddiviso in quattro temi fondamentali:

  • la creazione di un percorso pedonale, che con una giacitura  Est-Ovest, per mettere in relazione le due nuove stazioni della M4 in corso di costruzione, attraversando i cortili delle residenze popolari;
  • il disegno di un nuovo trattamento dello spazio pubblico dei cortili, che diventano luoghi di convivialità e socialità. Con l’eliminazione delle separazioni che si sono sovrapposte nel tempo nei cortili si potrebbe prevedere l’eliminazione di barriere sia fisiche che mentali. L’insediamento di nuove funzioni sociali (asili, centri anziani, biblioteche…) ai piani terra permetterebbe di offrire occasioni di aggregazione e coesione sociale;
  • la demolizione del muro sul fronte parco del mercato. Il mercato funziona come scintilla per la ricucitura: viene aperto verso l’esterno abbattendo una parte del muro perimetrale e aprendovi un nuovo ingresso, che affacciandosi sul parco costituisce il primo passo per il consolidamento di relazioni oggi faticose;
  • la formazione di un asse Nord-Sud che da via Lorenteggio percorre il mercato comunale e attraverso l’area verde che connetta le funzioni pubbliche della biblioteca e della casetta verde, sede del laboratorio di quartiere.

Questo disegno permetterebbe una nuova percorrenza pedonale del quartiere che arricchirebbe le relazioni di vita tra gli abitanti e collegherebbe le principali funzioni aumentando le occasioni di incontro e di interesse, potenziando le particolarità esistenti.

Estratto da “Piccoli consigli per il rammendo”

Annunci